Colture

La S.s.a BFR si sviluppa sulle pendici dei Monti Cimini dove coltiva alcune delle colture tipiche del territorio che distribuite in più appezzamenti tra vari comuni del viterbese raggiungono una superficie complessiva di oltre 100 ha, tutti gestiti in regima di agricoltura Biologica.

L’azienda, inizialmente produttrice di nocciole e castagne, si è ampliata negli anni sia in estensione che in varietà ottenendo ottimi risultati anche nella produzione di olive e di uva con la quale, inoltre, viene realizzatola famiglia di vini Churcles.

NOCCIOLETO

 

VIGNETO
OLIVETO
CASTAGNETO